18/10/2005 Ecologia profonda  
Ecologia profonda

Il "pianeta azzurro" non c'è più. La terra è gravemente ammalata, lo si ripete ad ogni vertice internazionale sullo stato di salute del pianeta. Ma le cause del profondo malessere, pure ben note, non vengono intaccate seriamente. Il sopravvivere di una cieca visione antropocentrica di sviluppo, che giustifica uno sfruttamento illimitato delle risorse, è motivata da un rapporto uomo-natura improntato al profitto. L'interesse alle politiche alternative costituisce una delle principali porte d'accesso al New Age, un ingresso garantito però solo a chi sarà capace di coniugare a questo l'interesse per la spiritualità e per le terapie alternative. Il new ager vive nella consapevolezza che l'uomo, la società, gli organismi viventi, il mondo e l'universo costituiscono un complesso organico interconnesso in tutte le sue parti. L'idea base è quella di una "simpatia", cioè una rete di relazioni tra tutti gli elementi che compongono il cosmo, animati e non. Si arriva così ad individuare nuove strategie di sviluppo economico per salvare la terra, ispirate alle teorie ecologiche elaborate, a partire dai primi anni '70, da un filosofo norvegese, Arne Naess. Egli contrappone l'ecologia "di superficie" (fatta di singoli interventi che però non arrivano alla sostanza vera delle questioni) alla "ecologia profonda", unico strumento atto a superare la visione antropocentrica di derivazione biblica che pone l'uomo al centro del mondo in quanto qualitativamente superiore alle altre forme della natura. L'uomo, secondo Naess, è solamente una, e senza caratteristiche di superiorità, delle tante forme della natura; e la natura stessa deve essere intesa in senso dinamico, come manifestazione dell'energia cosmica in continuo divenire che anima "anche" l'uomo. Spingendosi oltre, la capacità di percepire le connessioni tra forme viventi consentirebbe all'uomo di entrare in contatto con quel Sé universale che le religioni hanno chiamato Dio.
Su di un piano pratico, il processo di identificazione con la natura può essere promosso da una nuova abitudine alla vita all'aperto, nel rispetto di tutte le forme di vita.




Fonte:
 

Torna alle news della categoria "Ecologia profonda"
Torna alla pagina delle news

SITI SUGGERITI

 » Facebook di Mario Spinetti
Wild Nahani
 » La compassione Buddhista
Leggere e meditare!
 » Acquisto online libro Mario Spinetti, Napapiiri
Acquista il libro online ad un prezzo scontato (11,90 euro anziché 14 euro, sconto 15%)
 » Napapiiri
Recensione libro Napapiiri, ritorno al selvatico - Il mio Walden di MARIO SPINETTI a cura di Franzo Zunino
 » NAPAPIIRI - RITORNO AL SELVATICO
Nuova pubblicazione di Mario Spinetti
 » HASTA SIEMPRE COMANDANTE!!
Performance by Natalie Cardone
 » Luci del Nord
Galleria fotografica di Mario Spinetti
 » Associazione Eco Filosofica
nel trevigiano
 » Luoghi selvaggi di Robert Macfarlane
 » “Un mondo sbagliato”: come l’ideologia del dominio ci ha allontanati dalla natura
di Jim Mason
 » Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia
di Edward Abbey
 » Introduzione all'Ecologia di Arne Naess
Finalmente pubblicato in italiano
 » Dai una mano alla Terra
Video, by Greenpeace Italia
 » L'attitudine nefasta della civiltà
di Andrea Bizzocchi
 » Elzbieta Mielczarek
Le stelle nei tuoi occhi
 »  La pittura di Fabrizio Carbone
Wilderness images: dipingere tra ricerca astratta e naturalismo figurativo
 » Il Chaga, il fungo della salute
Un grande regalo dalla natura
 » Il miracolo del fungo Chaga
 » Il cuore che ride
by Charles Bukoski
 » Only Time by Enya
Dedidated to Elzbieta
 » Ecologia profonda
Sito esterno collegato
 » Whitney Houston - I Will Always Love You
Dedicated to Ela
 » La canzone di Ela
A Te (To you)
 » Ora questa canzone la comprendo
C'est la vie
 » Il regalo di Elzbieta
I'll remember you forever
 » La morte non è niente
S. Agostino
 » Franco Zunino
Fondatore della Wilderness in Italia.... ma non solo!!
 » Orchidea, dedicata ad Elzbieta Mielczarek
by Felice Casucci
 » LISTA COMPLETA DOCUMENTI
 » Lo scopo del sito
 » COSA E' L'ECOLOGIA PROFONDA
 » Verso un'Ecologia profonda
 » Il concetto del "valore in sé della natura"
 » L'Ecosofia T di Arne Naess
 » L'Ecologia di superficie
 » La religione
 » Etica della Terra I°
 » Etica della Terra II°
 » Olismo
 » Bioregionalismo
 » L'errore antropocentrico
 » La conservazione della natura
 » Manifesto per la Terra
 » Ecologia
 » WILDERNESS
 » Ecofemminismo
 » Dalla parte del Lupo
 » La conservazione dell'Orso bruno
 » Caccia
 » Pesca
 » Animal liberation
 » Vegetarianesimo
 » VEGAN
 » La rivoluzione ambientale
 » Il "progresso" è antievolutivo
 » I predatori compassionevoli di Franco Zunino
Recensione
 » Guido Dalla Casa
Pubblicazioni
 » Guardare il mondo con gli occhi della natura
Enzo Parisi
 » Foundation for Deep ecology
 » Ecologia profonda.it
 » Ecologia profonda
Reti per il cambiamento
 » Ecologia profonda
Wikipedia
 » Associazione Italiana Wilderness
 » AIW - Documento programmatico

FOCUS

Sito Online di Euweb